Regionali, Loiero apre a clamorosa candidatura: “Centrosinistra non può finire. Presenterà una lista”

E’ quanto affermato dall’ex presidente della Regione in un’intervista rilasciata su Radio Crt al giornalista Ugo Floro

L’ex presidente della regione Calabria, Agazio Loiero, potrebbe candidarsi alle prossime elezioni con una lista propria a supporto del centrosinistra. “Mi piange il cuore – afferma Loiero su Radio Crt, nel corso di un’intervista rilasciata al giornalista Ugo Floro – nel veder morire il centrosinistra. Per questo sono intenzionato a dare il mio contributo e a formare una lista da presentare alle prossime elezioni regionali. Ovviamente, dipenderà dalla figura del candidato presidente del centrosinistra. Se la coalizione sarà rappresentata da un nome autorevole, lavorerò a suo sostegno, altrimenti no”.

Sulle possibili candidature alla carica di governatore di Mario Oliverio e Mario Occhiuto, anche alla luce dei rispettivi problemi giudiziari, Loiero ha detto di non capire “perché bisogna anteporre a tutti i costi il proprio io, rispetto ad una situazione economica e sociale della Calabria che più drammatica non potrebbe essere. In una situazione del genere, un certo narcisismo dovrebbe venire meno, perché le emergenze sono tantissime. C’è il rischio che Occhiuto e Oliverio si trascinino dietro certi loro problemi, e questo sarebbe un danno per la nostra regione”.