Dal judo alla ginnastica artistica, una stagione di soddisfazioni per i giovani “Amici della Polizia” di Vibo (FOTO)

Ancora soddisfazioni per l’Asd Amici della Polizia di Vibo con il successo di Giorgio Maria Azzoni che bissa la sua qualificazione anche per la disciplina judo. Dopo il successo della scorsa settimana infatti, nella quale il giovane, unitamente agli altri atleti vibonesi, si è qualificato nella disciplina del triathlon sportivo della FIPE, sabato scorso a Reggio Calabria è arrivata una nuova soddisfazione.

Il bis. Giorgio Maria Azzoni è infatti riescito a qualificarsi anche nel judo, cat. 50 kg, e, unitamente a Marcello Bellini 45 kg, Bruno Trunfio 55 kg e Maria Porcino 52 kg tutti della Fortitudo 1903 RC e Wilma Panzeri 48kg della Judo Bruxelles Crotone, parteciperà al Trofeo Nazionale Coni-Kinder, uno dei principali progetti nazionali multisportivi, per gli atleti under 14, che si svolgerà il prossimo mese di settembre (dal 26 al 29) a Crotone. Una bella soddisfazione per un giovane atleta qualificarsi in ben due discipline olimpiche, soprattutto in considerazione dei tanti impegni scolastici che caratterizzano la quotidianità dei giovani.

Sul podio. Altro grande successo il podio delle ragazze della ginnastica artistica che hanno partecipato al gran Galà d’Italia svoltosi a Pineto dal 6 al 9 giugno, con il primo posto assoluto di Asia Minico nel volteggio, il secondo di Giulia Gentile alla trave e di Chiara Tallarico al trampolino. Secondo posso assoluto poi per il simpaticissimo Davide Defina e secondo posto assoluto per Caterina Tallarico.

Il meglio del Kendo in Calabria.
Ultimo appuntamento sportivo domenica 23 al PalaMaiata dove si terrà la prima manifestazione di Kendo in Calabria. Ricordiamo infatti che grazie alla perseveranza del maestro Roberto Bucca, istruttore della Scuola di Polizia, anche il Kendo, bellissima e tradizionale disciplina marziale, è diventato una realtà in Calabria, ed è con grande soddisfazione che questa realtà parta proprio da Vibo Valentia. Quindi atleti nazionali, si daranno questa volta appuntamento a Vibo Valentia per far conoscere tutti i misteri che la disciplina riveste.