Scossa di terremoto di magnitudo 3.1 a largo della costa tirrenica calabrese

Scossa di terremoto di magnitudo 3.1 nel cuore della notte a largo della costa tirrenica calabrese. Il sisma è stato localizzato dall’Ingv di Roma, l’istituto nazionale di geologia e vulcanologia, alle 3.10 nello specchio di acqua antistante a Cetraro ad una profondità di 260 chilometri. Non si registrano danni a cose o persone.