“Codici”, nasce a Vibo la delegazione provinciale del Centro per i diritti del cittadino

Saranno dieci i giovani professionisti che si metteranno al servizio della comunità

Un vero e proprio team di giovani professionisti al servizio della comunità vibonese. È questa la missione di “Codici”, un’associazione impegnata ad affermare, promuovere e tutelare i diritti dei cittadini con particolare riferimento alle persone più indifese ed emarginate. Inoltre rientra tra le associazioni nazionali in difesa dei consumatori che si battono per l’affermazione della legalità, ed in tale veste è particolarmente attiva, con i suoi professionisti, ad offrire consulenza legale a tutti i suoi utenti riguardo problematiche attinenti servizio idrico, energia, telecomunicazioni, controversie riguardo il settore bancario e finanziario, assistenza per vittime di usura, malasanità, anatocismo e danni cagionati da ogni tipo di acquisto, nonché tutela in generale nell’ambito civile e penale. L’associazione, infatti, con le sue sedi regionali e provinciali, si caratterizza per il contatto diretto che cerca di creare con i cittadini, al fine di cogliere le reali necessità ed offrire soluzioni concrete. «La volontà di creare questa nuova realtà nella nostra città nasce dall’esigenza quotidiana di fornire ai cittadini vibonesi, e non solo, degli strumenti concreti per poter fronteggiare le insidie che si nascondono dietro ogni sfaccettatura della vita quotidiana», ha dichiarato Alessio Di Prima, segretario provinciale di “Codici” Vibo Valentia. È stato poi Gianluca Policaro, responsabile dello sportello, ad entrare nel dettaglio. «La delegazione “Codici” di Vibo Valentia si pone su un piano nettamente innovativo rispetto alle altre associazioni di categoria, proiettando il suo raggio d’azione a tutto campo nella tutela del cittadino. – ha affermato – Lo sportello sarà aperto ed operativo nei confronti di tutta la comunità in viale Giacomo Matteotti n.74 dal lunedì al giovedì dalle ore 10:30 alle ore 13:30 e dalle 15:30 alle 18:30, mentre il venerdì sarà attivo dalle ore 10:30 alle 13. La delegazione ad oggi vede nella sua compagine la presenza di dieci professionisti posti a servizio della comunità: Paola Spinella, Mary Maccarone, Giuseppina Sergi, Caterina Daffinoti, Giuseppe Pugliese, Tommaso Zavaglia, Giacomo Loporcaro e Francesco Suppa ed infine il sottoscritto ed il segretario provinciale Alessio Di Prima».