Il prefetto Francesco Zito si presenta: “A lavoro per migliorare l’immagine di Vibo” (VIDEO)

Si è ufficialmente insediato il nuovo capo dell’Ufficio territoriale di Governo. Ecco la sua prima intervista

Togliere Vibo dagli ultimo posti delle classifiche negative in cui è precipitata negli ultimi anni. E’ questo uno degli obiettivi di Francesco Zito, il nuovo prefetto di Vibo che si è insediato proprio questa mattina nel suo ufficio al quarto piano di palazzo Rizzuti, in pieno centro cittadino. “Il mio proposito e quello di tutta la Prefettura è cercare – afferma – di migliorare la sostanza anche l’immagine della provincia di Vibo Valentia”.

Il nuovo capo dell’Utg vibonese arriva dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha 60 anni e romano e la Calabria la conosce bene essendo anche commissario prefettizio a Ciro Marina. Un ruolo che continuerà per il momento a mantenere. Zito sarà però a tempo pieno il prefetto di Vibo e, in quello che è il suo primo mandato del genere, sarà coadiuvato da una squadra che non ha caso ha voluto al suo fianco nel giorno della presentazione: il suo vicario Eugenio Pitaro, i vice prefetti Maria Rosa Luzzi e Manuela Currà, il capo di gabinetto Cettina Pennisi.

LEGGI ANCHE | Vibo, nuovo cambio di guardia all’Utg: Salvini nomina il nuovo prefetto. Ecco chi è Francesco Zito