Tonno Callipo, al via la rivoluzione: il nuovo allenatore è Juan Manuel Cichello

Un argentino sulla panchina della Tonno Callipo. Dopo Taborda, Uriarte e Kantor, tocca a Juan Manuel Cichello. Il giovane tecnico sudamericano guiderà la formazione giallorossa nella prossima stagione. Arriva da Siena su esplicita indicazione del ds Ninni De Nicolo che lo conosce bene e con il quale ha anche lavorato ai tempi di Molfetta.

Squadra quasi fatta. A fari spenti il club giallorosso lavora ad una vera e propria rivoluzione. Via (quasi) tutti i protagonisti dell’ultimo deludente campionato. La squadra che verrà sarà rifondata. Già preso il nuovo palleggiatore, italianissimo a dispetto di un cognome: Michele Baranowicz. Nuovo di zecca anche il libero che sarà l’italiano Rizzo, ex Monza. Dalla Francia arriveranno Chinenyze e Carle, uno schiacciatore e un centrale. Agricola e De Nicolo sono ora sulle tracce di un altro martello e tutti gli indizi portano all’americano Torey De Falco. Un giocatore molto interessante, classe 1997. Oltre al giocatore a stelle e strisce, in odore di vestire la casacca giallorossa anche l’opposto mancino classe 1994, Aboubacar Dramè Neto, meglio conosciuto come Abouba, fresco vincitore dello scudetto con il Funic Taubatè. Singolare il fatto che Abouba, dovrebbe essere sostituito da Mohamed Al Hachdadi, che lo scorso anno a Vibo Valentia fece molto bene.