Playoff serie C, il Rende eliminato: non serve il pareggio contro il Potenza

La delusione di mister Modesto: “Ci riproveremo il prossimo anno”

Il Rende viene subito eliminato dai playoff di Serie C. Lo 0 a 0 premia il Potenza, che ha ampiamente meritato il passaggio al 2 turno contro il Francavilla dell’ex Trocini che ha battuto 1 a 0 la Casertana. Mister Modesto ringrazia comunque i suoi ragazzi per quanto fatto in tutto il campionato, anche se oggi la squadra avrebbe potuto dare e fare sicuramente di più nonostante i tanti giovani in campo “è stata una partita combattuta fin dall’inizio, con le due squadre che si sono affrontate per ottenere il risultato migliore. Bravo il Potenza a ottenere il passaggio del turno giocando anche una buona gara senza concederci praticamente nulla, ma anche bravi noi che, nonostante in campo otto/undicesimi fossero classe 98′ e 99′, abbiamo tenuto la gara in vita fino alla fine. Giocare con tanti giovani un play-off è una bella dimostrazione per il Rende anche portando la partita fine in fondo nonostante sia stata giocata al di sotto delle proprie possibilità. Ma non posso che dirgli grazie per quanto fatto durante la stagione che resta comunque straordinaria. Quella di oggi non è stata giocata bene, però il fatto che l’hanno tenuta sempre viva fino al 90′ mi riempie di orgoglio perché vuol dire che hanno dato tutto e non era facile venire qui a Potenza“.