Concedevano patenti dietro compenso economico: i particolari dell’inchiesta che tocca anche la Calabria

La concessione dell’abilitazione avveniva dietro il pagamento di somme di denaro che oscillavano tra i 2.000 ed i 3.500 euro

Quindici persone sono finite in manette questa mattina nell’ambito di un’operazione della Squadra mobile di Roma che ha smantellato un’associazione a delinquere finalizzata alla truffa, al falso e al riciclaggio di marche da bollo. Gli arresti vengono eseguiti a Roma, Salerno e Cosenza. Il blitz è in corso dalle prime ore di oggi, e le ordinanze sono state emesse dal Gip su richiesta della Procura della Repubblica di Roma. I soggetti finiti nel mirino degli inquirenti operavano a Roma, Salerno e Cosenza.




I dettagli dell’operazione. La concessione dell’abilitazione avveniva dietro il pagamento di somme di denaro che oscillavano tra i 2.000 ed i 3.500 euro, grazie al quale i candidati, assolutamente impreparati per il test e molto spesso di nazionalità straniera, di provenienza africana ed asiatica, in grado di comprendere almeno grossolanamente la lingua italiana, perlomeno per capire i suggerimenti “vero/falso” che gli venivano trasmessi attraverso delle sofisticate apparecchiature elettroniche (telefoni cellulari dotati di videocamera e di auricolare wireless) fornite dalla scuola guida, a comunicare con persone appartenenti all’associazione all’esterno delle sale d’esame, ricevendo cosi’ le soluzioni ai quesiti della prova.

L’organizzazione con base a Roma si appoggiava su una serie di sodali in Calabria, tra cui M. G. della provincia di Cosenza di 64 anni (arrestato), titolari di autoscuole a Praia a Mare (Cosenza) ed in altri comuni del cosentino, che ricoprivano il ruolo sia di gestire le sedute d’esame presso le locali Motorizzazioni Civili sia di procacciare, con l’aiuto di altri soggetti, candidati che intendevano superare illecitamente prove d’esame senza aver acquisito le conoscenze necessarie per portelo fare autonomamente, ovviamente previo il pagamento di cospicue somme di denaro.