Stop all’abbandono dei rifiuti nell’oasi del lago Angitola: arrivano le foto trappole

Il personale del Parco naturale delle Serre insieme ai sindaci di Maierato, Francavilla Angitola, Pizzo, Capistrano, Monterosso, Polia, Provincia di Vibo Valentia, l’Anas, il Consorzio di bonifica di Lamezia Terme, il Consorzio di bonifica di Vibo Valentia, il Wwf e numerosi volontari hanno iniziato a ripulire i tratti di strada intorno all’Oasi del Lago Angitola dai rifiuti ingombranti e plastiche che sono sui cigli della strada. Al termine del lavoro saranno installate delle tabelle e delle foto trappole che serviranno ad individuare e sanzionare chi abbandona rifiuti.