Recupero crediti: Funzionano?

La tematica che affronteremo oggi riguarda il discusso problema del recupero crediti, in particolare cercheremo di capire se vale la pena affidarsi ad una società di recupero crediti per il recupero dei propri crediti oppure è meglio affidarsi al avvocato tradizionale.

Ogni anno vengono affidati alle società di recupero crediti 35 milioni di pratiche per un importo totale di 70 miliardi di euro.

A fronte dei 70 miliardi affidati le società di recupero crediti ne recuperano circa 7.4 ovvero il 10% circa dell’affidato a livello di importi.

Con riferimento al numero di pratiche recuperate invece la percentuale di successo si attesta intorno al 50%.

Altro elemento interessante è il tendenziale del recupero, mentre nel 2013 a fronte di 38 milioni di pratiche affidante ne venivano concluse con successo 17 milioni, nel 2017, a fronte di 35 milioni di pratiche affidate ne vengono concluse con successo 12 milioni.

Tale dato fornito dall’UNIREC è in contrasto con le affermazioni celebrative pubblicate sui siti delle singole società in cui si parla di percentuali di recupero prossime all’ottanta per cento oppure di risultati garantiti.

La causa principale dei bassi tassi di recupero è dovuta principalmente alla circostanza che le società di recupero crediti effettuano attività di recupero principalmente in via stragiudiziale.

Cosa vuol dire lavorare in via stragiudiziale? Semplice! Che le società di recupero crediti non pignorano i beni del debitore, ma si limitano a sollecitarlo telefonicamente o in via epistolare.

Il dato tendenziale sembra confermare che molti soggetti hanno iniziato a comprendere che le minacce delle società di recupero crediti molto spesso rimango tali e non si trasformano in atti concreti (pignoramento del conto oppure dello stipendio).

Per questa motivazione sembra che migliori risultati si possano ottenere con il recupero giudiziale, ovvero con il recupero crediti praticato dagli avvocati che conduce al pignoramento dei beni del debitore.

Una buona combinazione tra l’organizzazione e la forza finanziaria delle società di recupero crediti e l’efficacia del recupero giudiziale praticato dagli avvocati è costituito dalle società tra avvocati.

Un esempio di società tra avvocati è costituito da Astrea S.p.a., società tra avvocati che con il suo servizio https://www.recuperocreditifacile.com/recupero-crediti/ è in grado di effettuare recupero giudiziale su scala industriale.