Lamezia, Paolo Mascaro chiama a raccolta i cittadini: “In piazza per difendere ciò che amiamo”

L’ex sindaco annuncia l’organizzazione di un incontro pubblico che si terrà mercoledì 27 marzo in piazza Mazzini

Attendendo la  decisione  del Consiglio di Stato, la cui udienza è fissata per il prossimo 11 aprile, e il ritorno della terna commissariale a palazzo Perugini, Paolo Mascaro ha deciso non rimanere alla finestra e mercoledì 27 marzo alle 19 in piazza Mazzini incontrerà  la città: “Per difendere ciò che amiamo: Lamezia e la legalità” annuncia  Mascaro dalla sua pagina Facebook rivolgendosi alla cittadinanza.

“Bambini, studenti, associazioni culturali e sportive, donne ed uomini uniti per mostrare il volto vero di Lamezia, il volto vero della Città che amiamo ed ameremo sempre. Scenda in piazza Lamezia, scenda in piazza il suo stupendo comprensorio, scenda in piazza una intera Regione che vuole voltare pagina e sognare un futuro diverso, senza criminalità e malaffare, senza abusi e soprusi”. (f.t)