Fuori strada con l’auto, perde la vita un giovane: inutili i soccorsi

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno estratto il ragazzo, privo di sensi, dalle lamiere ma il decesso è sopraggiunto nel giro di pochi minuti

Incidente mortale questo pomeriggio sulla strada provinciale nel territorio di Rosarno, nel reggino. Un ragazzo, Giuseppe Cannatà, 20 anni, residente al Bosco di Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, è andato fuori strada con la sua auto, una Fiat Panda, schiantandosi contro il guard rail ed ha perso la vita. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno estratto il ragazzo, privo di sensi, dalle lamiere, consegnandolo al personale medico, per il trasferimento con l’elisoccorso all’ospedale Riuniti di Reggio. Il giovane è morto durante il trasporto. Sul posto i carabinieri per le indagini.