Serie C, la Vibonese riposa ma al “Luigi Razza” gioca il Rende

Il clou della giornata è in programma al Ceravolo dove il Catanzaro sfiderà il Catania. Trasferta in terra campana per la Reggina

Tutto pronto per la trentesima giornata di campionato in Serie C. Il clou si gioca al Ceravolo dove il Catanzaro sfida il Catania per un vero e proprio spareggio che vale il podio. Le aquile vanno a caccia del riscatto con l’obiettivo di ricominciare a correre nella speranza di accorciare le distanze dalla capolista Juve Stabia impegnata in casa nel derby con la Cavese e del Trapani che sfida al Provinciale la Casertana.

Turno di riposo per la Vibonese costretta a fare da spettatrice interessata al Luigi Razza dove giocherà il Rende. Diciotto anni dopo l’ultima volta torna da allenatore dei biancorossi a Vibo Francesco Modesto. Con il Lorenzon fuori gioco per via di alcuni lavori in programma sulla superstrada di Rende, la sua squadra emigra a Vibo per sfidare la Sicula Leonzio e tentare di conquistare i tre punti che varrebbero il settimo posto in classifica proprio a discapito della Vibonese.

Trasferta in terra campana per la Reggina, ancora alle prese con le polemiche dopo il pari conseguito al Granillo contro il Rende. Gli amaranto puntano a tornare al successo per scacciare i fantasmi della crisi e avvicinare la zona playoff.