Marijuana e cocaina in casa, 41enne presunto spacciatore arrestato nel Vibonese

Nella sua abitazione i poliziotti hanno trovato quasi trecento grammi di marijuana e due grammi di cocaina

La Polizia di Vibo, nell’ambito di servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato Michele Ranieli, 41 anni, già noto alle forze dell’ordine.




Droga in casa. Nel corso di una perquisizione effettuata all’interno della propria abitazione a Rombiolo, il personale della Squadra Mobile ha trovato 280 grammi di marijuana, due grammi di cocaina, un bilancino di precisione e svariato materiale utilizzato per il confezionamento della droga. L’uomo è stato quindi sottoposto ai domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria.