Elezioni amministrative a Vibo, il gruppo di Luciano chiarisce: “Non c’è trattativa con Mangialavori”

Il tutto dopo le indiscrezioni di stampa apparse nei giorni scorsi.

Nessun percorso comune, nè trattative. Il gruppo di Vibo Unica, guidato da Stefano Luciano è pronto a fare da sè e non è in contatto per una eventuale sinergia con Forza Italia alle elezioni di primavera. La conferma è arrivata dall’ex capogruppo in Consiglio comunale Claudia Gioia che puntualizzato: “In relazione al delicato momento storico che vive la città ed in riferimento alle recenti indiscrezioni apparse sulla stampa, ritengo opportuno chiarire che il gruppo Vibo Unica non è in trattativa con Forza Italia e specificatamente con il gruppo che fa capo al senatore Giuseppe Mangialavori, in riferimento alle prossime elezioni comunali né direttamente né indirettamente, pur mantenendo in essere i rapporti con altre realtà e forze politiche che con noi in passato hanno condiviso percorsi comuni, con la massima apertura a nuove forze e nuove energie”.