Vento forte in Calabria, danni e disagi nel Reggino e nel Catanzarese

Le forti raffiche di vento hanno sradicato diversi alberi e a Catanzaro è stato danneggiato il tetto del palazzetto dello sport. Diverse le chiamate ai vigili del fuoco

Forti raffiche di vento, con vere e proprie burrasche, hanno creato disagi e danni in Calabria, durante la scorsa notte. Il vento forte ha imperversato su gran parte della regione ed ha sradicato diversi alberi, insegne e pannelli pubblicitari, con qualche tetto danneggiato.




Nel Reggino. Le raffiche di vento hanno creato disagi a Reggio Calabria, dove un pino marittimo secolare è caduto nella zona del lungomare Falcomatà, paralizzando anche il traffico in una zona centrale della città. Disagi anche in provincia di Reggio Calabria, con la Locride interessata da una vera e propria bufera di vento che ha divelto diversi alberi nella zona della Vallata dello Stilaro.

Nel Catanzarese. Danni anche in provincia di Catanzaro, con alberi crollati in diversi centri della fascia ionica, mentre a Catanzaro è stato danneggiato il tetto del palazzetto dello sport “PalaGallo”. Nel capoluogo di regione, sono state decine le chiamate ai vigili del fuoco per alberi abbattuti e danni ai tetti delle abitazioni. Non sono stati segnalati, in nessun caso, feriti tra la popolazione.