Strage in discoteca, sei morti e 100 feriti al concerto di Sfera Ebbasta (FOTO-VIDEO)

A seminare il panico l’utilizzo di spray urticante. L’ipotesi investigativa: più presenti del consentito. Le immagini girate dai vigili del fuoco

Sei morti e almeno 100 feriti. Una tragedia di immani dimensioni quella che si è consumata a Corinaldo (video) nella notte alla discoteca Lanterna Azzurra (foto). Durante il concerto del rapper Sfera Ebbasta qualcuno avrebbe spruzzato dello spray al peperoncino. Immediatamente si è scatenato il panico e il fuggi fuggi generale.

Oltre mille ragazzi, gran parte dei quali minorenni, si sono ammassati verso le uscite. Moltissimi ragazzi sono rimasti schiacciati. Le vittime sono cinque minorenni e una mamma che acompagnava la figlia 14enne, schiacciati dalla folla. Si tratta di due ragazze del 2004 di Senigallia, un ragazzo del 2002 di Ancona, un ragazzo e una ragazza del 2003 di Fano, e una donna del ’79 di Senigallia. Oltre uncentinaio i feriti, tra cui 12 codici rossi, 45 codici verdi e 9 codici gialli. Una parte è ricoverata negli Ospedali Riuniti a Torrette di Ancona nell’Ospedale di Senigallia e in quello di Jesi. Il sindaco di Corinaldo, Matteo Principi, di dice “sconvolto” e ha sospeso tutte le iniziative natalizie in segno di lutto.

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI QUI