Una partita tra ragazzi finisce in rissa, ad azzuffarsi sono stati i genitori

L’intervento ha portato un genitore a scendere dalla tribuna in campo ed aggredire il papà di un ragazzo

E’ finito in rissa il derby tra giovanissimi della Paolana e Xerox Chianello. Ad azzuffarsi, però, non sono stati i giovani calciatori, bensì i loro genitori accorsi a vedere la partita. Insomma, quelli che dagli spalti avrebbero dovuto dare l’esempio. Ad accendere gli scontri è stato un fallo sul terreno di gioco. L’intervento ha portato un genitore a scendere dalla tribuna in campo ed aggredire il papà di un ragazzo. La partita è terminata 1-1. Una pagina nera per il calcio giovanile calabrese