Si schianta con l’autoarticolato sul guardrail dell’autostrada a Pizzo, grave un camionista

Incidente nella notte nel tratto autostradale compreso tra Lamezia e Pizzo. L’autista sbalzato fuori dalla cabina e ritrovato gravemente ferito in un pozzetto per la raccolta delle acque reflue

E’ stato trasferito in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Catanzaro l’autotrasportatore che nel corso della notte è stato protagonista di un bruttissimo incidente avvenuto lungo il tratto dell’A2 compreso tra Lamezia e Pizzo.




L’incidente. Per cause in corso di accertamento, il camionista, un 64enne originario di Potenza, ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato violentemente contro la barriera del guardrail. Nell’impatto il conducente è stato sbalzato all’esterno della cabina andando a finire in un pozzetto di raccolta delle acque reflue. L’incidente è avvenuto ad un chilometro dallo svincolo autostradale di Pizzo in direzione Sud.

I soccorsi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polstrada di Lamezia Terme e di Vibo, il personale dell’Anas e un’ambulanza del Suem118 che è dovuta intervenire entrato in autostrada contromano. I sanitari hanno prestato i primi soccorsi e trasportato l’uomo in ospedale a Vibo. Considerata la gravità della situazione si è optato per il trasferimento a Catanzaro. La prognosi è riservata e le condizioni dell’uomo sono giudicate gravissime. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i vigili del fuoco.