“Leonardo alla Vibonese”… ma è uno scherzo del direttore sportivo Lo Schiavo

Simone Lo Schiavo e Leonardo si laureano ufficialmente direttori sportivi e organizzano un simpatico scherzo a Coverciano

Leonardo Nascimento de Araüjo. Più comunemente conosciuto con il solo nome di Leonardo. Numero 18 sulle spalle, è un nuovo giocatore della Vibonese. Ovviamente è solo un scherzo. Un episodio simpatico organizzato di comune accordo con il direttore sportivo del Milan. Galeotta una forte amicizia costruita con il diesse rossoblu, Simone Lo Schiavo, durante il supercorso per direttori sportivi professionisti organizzato dalla FIGC nelle aule del Centro tecnico federale di Coverciano.




Nuovi direttori sportivi. Sia Leonardo che Lo Schiavo, infatti, sono giunti, con ottimi risultati, alla fase conclusiva del programma didattico di 144 ore, “ad indirizzo tecnico” mirato a formare professionalmente le figure che opereranno ufficialmente durante le sessioni di mercato. Entrambi, insieme ad altri 33 candidati, tra cui l’ex portiere Morgan De Sanctis, l’ex arbitro Paolo Tagliavento, Andrea Mancini, figlio dell’attuale CT azzurro, il campione del mondo Cristian Zaccardo e l’ex giocatore del Palermo, Giulio Migliaccio, hanno brillantemente superato l’esame finale. A Simone Lo Schiavo, Leonardo de Araüjo e tutti i neo direttori sportivi, le congratulazioni di tutto il club rossoblu con in testa il Presidente, Pippo Caffo ed il Direttore generale, Danilo Beccaria.