SERIE C | Catanzaro di rigore e di misura. Poker Rende e ora tocca alla Reggina

E' la domenica dei debutti. Alle 17.30 le aquile giallorosse hanno aperto il programma della prima giornata battendo il Potenza. Alle 18.30 è scesa in campo la Vibonese che ha pareggiato uno a uno a Bisceglie. Esordio boom del Rende, corsaro a Pagani



E’ finalmente campionato anche in Serie C. Un Catanzaro dai due volti vince di misura e con sofferenza contro il neopromosso Potenza, davanti ad un numerosissimo pubblico. Alla truppa di Auteri basta un gol di Ciccone, che al minuto numero sette realizza un rigore causato da un fallo in area di Sales su Nicoletti. La Vibonese va invece sotto a Bisceglie ma nel finale il neo-acquisto De Carolis agguanta il pari con un provvidenziale colpo di testa. Il programma domenicale prevede ha registrato anche l’esordio-boom del Rende, corsaro sul campo della Paganese, piegata con il punteggio di quattro reti a una (doppietta di Rossini). La Reggina giocherà invece a Trapani martedì con inizio alle 20.30.




Il programma. Catanzaro-Potenza (ore 17.30), Bisceglie-Vibonese (ore 18.30), Casertana-Cavese (ore 20.30), Paganese-Rende (ore 20.30), Siracusa-Juve Stabia (ore 20.30).

Il rinvio. La Lega Pro, a seguito della decisione di sospensione adottata dal Tar ha invece comunicato che la gara Monopoli-Catania, originariamente programmata per martedì 18 settembre, è stata rinviata a data da destinarsi.

RISULTATI E CLASSIFICHE IN TEMPO REALE

Ultima modifica: 18 settembre 2018