Lampo di De Risio ed il Catanzaro vince l’amichevole con la Vibonese

Il centrocampista giallorosso decide il test del Ceravolo con un gol realizzato nel primo quarto d'ora di gioco



Un lampo di De Risio decide l’amichevole tra il Catanzaro e la Vibonese giocata al Ceravolo davanti ad un migliaio di spettatori. Il centrocampista giallorosso segna al 13′ quello che si rivelerĂ  il gol vittoria mettendo in rete una respinta di Mengoni sugli sviluppi di un calcio di punizione. Gara sostanzialmente priva di grandi contenuti tecnici e avara di emozioni.

Formazioni. Auteri punta sul 3-4-3 con Infantino al centro dell’attacco, Fischnaller e Kanoute ai lati. La fascia di capitano affidata a Figliomeni ed esordio dal primo minuto per Signorini, Eklu, De Risio e Favalli. Orlandi si affida a Bubas davanti con Melillo a supporto. Nel 3-5-2 c’è spazio per la difesa titolare formata da Camilleri, Silvestri ed Altobello. In cabina di regia Obodo è affiancato da Prezioso e Scaccabarozzi.




Primo tempo. La cronaca registra, subito dopo il gol del Catanzaro, un’altra conclusione di Infantino fuori di un soffio e un colpo di testa di Bubas che invece sfiora il pari poco dopo. PiĂą che gli attaccanti, a mettersi in evidenza sono i centrocampisti. De Risio è tra i migliori non solo per il gol. Al 24′ impegna Mengoni con un altro tiro dalla distanza. Prima dell’intervallo ci prova pure capitan Obodo con Golubovic che neutralizza in due tempi.

Secondo tempo. Ripresa ancora piĂą sotto ritmo con la girandola dei cambi che contribuisce a limitare ulteriormente lo spettacolo. Buona ripartenza del Catanzaro con Fischnaller subito pericoloso e Mengoni attento. Un errore del portiere rossoblĂą chiama al tiro Ciccone il cui pallonetto esce alto sopra la traversa. Lo stesso giocatore giallorosso sfiora il due a zero poco dopo con un destro di poco a lato. E’ il miglior momento del Catanzaro che si fa vedere pure con Giannone. Vibonese pericolosa invece con un paio di contropiede non sfruttati adeguatamente. L’ultimo tiro in porta è di Collodel, ma Golubovic fa buona guardia e il Catanzaro si porta a casa la vittoria.

CATANZARO-VIBONESE

MARCATORI: De Risio al 13′

CATANZARO (3-4-3): Golubovic, Celiento (dal 59′ Pambianchi), Infantino (dal 46′ Infantino), Statella, Favalli (dal 72′ Nicoletti), Signorini (dal 72′ Riggio), Eklu (dal 46′ Iuliano), Kanoute (dal 46′ Giannone), De Risio, Fischnaller (dal 72′ D’Ursi), Figliomeni. All: Auteri

VIBONESE (3-5-2): Mengoni, Finizio (dal 46′ Ciotti), Tito (dal 72′ Donnarumma), Camilleri, Silvestri, Altobello (dal 72′ Malberti), Prezioso (dal 46′ s.t. Collodel), Obodo, Bubas (dal 46′ Cani), Melillo (dal 46′ Taurino) (Dal 59′ Maciucca), Scaccabarozzi (dal 90′ Di Santo). All: Orlandi

ARBITRO: Longo di Paola

Ultima modifica: 10 settembre 2018