Panico su una spiaggia del Vibonese, una bambina rischia di annegare e viene salvata da un medico

Sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari del 118, allertata anche l’eliambulanza. La piccola è stata recuperata già cianotica ed in condizioni critiche

Momenti di panico questo pomeriggio in una spiaggia del Vibonese. A Zambrone, una delle principali località della Costa degli Dei, una bambina S.M.ha seriamente rischiato di annegare mentre faceva il bagno. La piccola, cianotica ed in condizioni apparentemente critiche è stata portata a riva dai bagnanti e rianimata da un medico, la cui presenza sul posto è stata per lei probabilmente decisivo. Prontamente sono stati allertati un’ambulanza del 118 e l’elisoccorso che l’ha trasportata all’ospedale di Catanzaro. Pare che le condizioni della bimba siano migliorate ma ancora non ci sono conferme ufficiali. Seguono aggiornamenti