Violenta rissa tra giovani con lancio di sgabelli all’area di servizio A2 di Pizzo, una denuncia

L’episodio nel cuore della notte sotto gli occhi attoniti di diversi avventori. I carabinieri stanno cercando di identificare altre due persone

Una violenta rissa con spintoni, schiaffi, pugni, calci, persino lancio di sgabelli. E’ quanto accaduto nel cuore della notte tra venerdì e sabato nell’area di servizio dell’Autostrada A2 di Pizzo. Sotto gli occhi attoniti degli avventori, tre giovani si sono resi protagonisti di un litigio degenerato in rissa scoppiata pare per futili motivi.




Una denuncia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Pizzo che, dopo aver raccolto le prime testimonianze e supportati dalla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza, sono riusciti ha ricostruire ciò che poco prima era successo. Grazie all’immediata attività info- investigativa i carabinieri già nel pomeriggio di ieri sono riusciti ad identificare e denunciare uno dei tre coinvolti. Gli altri due sono tuttora in fase di identificazione.