Lunedì di sangue sulle strade calabresi, scontro auto-camion in area cantiere: muore una donna

Dopo l’incidente mortale avvenuto questa mattina nel Vibonese, una donna ha perso la vita lungo la statale 107 “Silana-Crotonese”

Nuovo incidente sulle strade calabresi. Dopo lo scontro frontale avvenuto sulla provinciale che collega Vibo a Tropea con un morto ed un ferito (LEGGI QUI), una donna, Elena Donato, di 42 anni, residente a Spezzano Piccolo, è deceduta in seguito ad un altro sinistro accaduto lungo la statale 107 “Silana-Crotonese”, nel territorio di Celico, in prossimità del ponte “Cannavino”. La vittima era alla guida di un’automobile che, per cause in corso d’accertamento, si è scontrata con un camion.

Nell’incidente è rimasta coinvolta anche una seconda vettura, investita dal mezzo pesante. Sul posto il personale dell’Anas, per la gestione della viabilità, insieme ai carabinieri, ai vigili del fuoco e al personale del 118. Il traffico nel tratto della statale in cui si è verificato l’incidente è stato interrotto e deviato su strade locali per consentire l’effettuazione dei rilievi di legge.

LEGGI ANCHE | Grave incidente nel Vibonese, scontro frontale tra due auto in curva: un morto e un ferito (FOTO)