Sospensione della fornitura idrica a Vibo e provincia: ecco i Comuni interessati

La comunicazione della Sorical che dovrà effettuare alcuni lavori di manutenzione: possibili disagi anche giorno 2

Sospensione della fornitura idrica prevista per domani 1 febbraio a causa di alcuni lavori di manutenzione. La comunicazione inviata oggi dalla Sorical ai Comuni, alla Prefettura e all’ospedale è stata diffusa da poco dall’assessore ai Lavori pubblici Lorenzo Lombardo che dai social network ha inteso iniziare ad avvisare gli utenti vibonesi.

In particolare, nella missiva della Sorical si spiega che domani “si dovrà provvedere all’urgente riparazione di due perdite sulla condotta adduttrice dell’acquedotto Alaco in località Brevi in agro del Comune di Stefanaconi e in località Cinque a Soriano”. Durante l’esecuzione dei lavori che – si legge nella nota – si concluderanno nella stessa giornata, “resterà dunque sospesa la fornitura d’acqua in diversi comuni nel Vibonese, ossia Vibo Valentia per serbatoio città, frazione Vena Superiore-Media-Inferiore; serbatoio Vibo – Pizzo, Vibo Marina zona alta, serbatioio S. Andrea. Quindi, anche gli altri comuni: Sorianello (loc. Pendini), Pizzo, Pizzoni (loc. Toluccio) Gerocarne per il serbatoio S. Angelo, Stefanaconi, Sant’Onofrio, Ionadi. L’invito ai Comuni, della Sorical “è a ridurre i consumi e ottimizzare i volumi già in vostro possesso, tenendo presente che i disagi potranno verificarsi anche nella giornata successiva”.