Incidente a Vibo Marina, la Procura apre un fascicolo. Anziana in gravissime condizioni

E’ attualmente ricoverata nel reparto di Rianimazione dopo l’intervento che ha consentito l’asportazione della milza

Sono stati sequestrati i tre veicoli coinvolti nell’incidente verificatosi ieri sera a Vibo Marina poco dopo le 17, sul rettilineo di via Longobardi a pochi metri dal distributore Esso. La donna, operata all’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia, versa in gravissime condizioni. Per lei, oltre ad un trauma cranico, il bollettino medico parla di contusioni polmonari e fratture costali e del bacino. E’ attualmente ricoverata nel reparto di Rianimazione dopo l’intervento che ha visto l’asportazione della milza.  

Sulla dinamica sono in corso le indagini condotte dalla polizia municipale sotto il coordinamento di Pasquale De Caria che ha informato la Procura della Repubblica. Aperto dunque un fascicolo per risalire alle eventuali responsabilità.

Da una prima ricostruzione una macchina con alla guida un uomo di Vibo avrebbe perso il controllo impattando contro gli altri due veicoli fermi sulla strada. Proprio in quel momento su uno di questi veicoli stava salendo l’anziana malcapitata.