LEGA PRO | Sowe ribalta il Catanzaro, la Vibonese firma l’impresa e vede i playout (VIDEO)

Il gambiano segna due gol nel corso della ripresa e regala una vittoria di platino che permette ai rossoblù di agganciare le aquile in classifica

Vittoria in rimonta per la Vibonese che supera il Catanzaro con la doppietta di Alì Sowe e lo aggancia a quota 35 in classifica. Così i rossoblù allontanano gli spettri della retrocessione diretta e trascinano nei playout anche le aquile. Davanti a oltre duemila spettatori, i giallorossi passano in vantaggio con Zanini, vanno all’intervallo avanti di un gol, ma nella ripresa succede l’imponderabile. Sowe pareggia subito su assisti di Bubas, poi Patti viene a contatto con Giuffrida e viene espulso. Il Catanzaro resta in inferiorità numerica e alla mezz’ora incassa il raddoppio. E’ sempre Sowe ad andare in gol. E’ lui il match-winner. La sua doppietta ribalta il derby, rilancia la Vibonese e disintegra il Catanzaro. (mi.fa.)

IL TABELLINO

VIBONESE-CATANZARO 2-1

MARCATORI Zanini (C) al 7′, Sowe (V) al 48′ e al 74′

VIBONESE (3-5-2) Russo; Manzo, Moi, Silvestri; Legras (dal 15′ s.t. Cogliati), Giuffrida (dal 26′ s.t. Saraniti), Torelli, Viola, Minarini; A. Sowe, Bubas (dal 33′ s.t. Yabre). (Mengoni, Scapellato, Tindo, Lettieri, Piroska, M. Sowe, Usai, Favasuli. All. Campilongo

CATANZARO (4-4-2) De Lucia; Esposito, Prestia, Sirri, Patti; Mancosu (dal 32′ s.t. Gomez), Van Ransbeeck (dal 41′ s.t. Basrak), Maita, Zanini; Giovinco (dal 15′ s.t. Pasqualoni), Sarao. (Svedkauskas, Leone, Pagano, Gomez, Bensaja, Cedric, Imperiale). All. Erra

ARBITRO Fourneau di Roma

NOTE Paganti 2170, abbonati 163, incasso 17290 euro. Espulso Patti. Ammoniti Van Ransbeeck, Mancosu, Giuffrida, Moi, Torelli, Bubas, Yabre, Sarao, Russo. Angolo 2-2

CRONACA DEL MATCH 

Primo tempo. Partita quasi da tutto esaurito allo stadio “Liugi Razza” con duemila spettatori attesi sugli spalti, più della metà di fede giallorossa. Ufficializzate le formazioni. Sorpresa in casa della Vibonese con Campilongo che manda in campo dal primo minuto Torelli e Bubas al posto di Yabre e Saraniti. Erra deve rinunciare a Cunzi e Icardi. In attacco spazio per Giovinco e Sarao.

1′ Bubas subito pericoloso con una conclusione da dentro l’area. De Lucia tocca e devia in angolo

4′ Sowe termina a terra in area dopo aver strappato palla ad un avversario, ma il direttore di gara non ravvisa azioni fallose dei giocatori del Catanzaro, nonostante le proteste della Vibonese

5′ Schema su punizione per la Vibonese: combinazione Viola-Sowe che libera in area Giuffrida, il quale inciampa sul pallone e perde un’ottima opportunità

7′ CATANZARO IN VANTAGGIO, HA SEGNATO ZANIN. L’ex difensore dell’Agrigento anticipa Legras un cross proveniente dalla destra e mette la palla alle spalle di Russo. Esultano i mille tifosi giallorossi presenti al Luigi Razza

17′ Sarao girata di destro dal limite con Russo che si distende e blocca senza nessun problema

18′ Miracolo di De Lucia su una grande conclusione di Minarini da dentro l’area. Il portiere del Catanzaro si supera e devia in angolo.

20′ Contropiede del Catanzaro con Mancosu che attacca centralmente e conclude tra le mani del portiere della Vibonese Russo

25′ Variazione tattica di Campilongo che sposta Giuffrida in cabina di regia e Torelli interno destro

28′ De Lucia ancora decisivo con due uscite: la prima su Sowe e la seconda su Minarina. Spinge adesso la Vibonese con il Catanzaro pronto a colpire in contropiede

36′ Ammonito Van Ransbeeck per un fallo su Torelli

39′ Conclusione senza grosse pretese di Silvestri e palla che si spegne sul fondo

45’+2 Vibonese-Catanzaro 0-1 al 45′. Un colpo di testa di Zanini manda le Aquile in vantaggio all’intervallo. Il vero protagonista però è De Lucia che dice no a Sowe in apertura di partita e, quindi, compie il miracolo su Minarini “blindando” la propria porta. 

Secondo tempo. Iniziata la ripresa nessun cambio operato dai due allenatori con Campilongo che insiste sul 3-5-2 e Erra che conferma lo stesso undici schierato con il 4-4-2

46′ Ammonito anche Mancosu per un fallo su Torelli

48′ GOL DELLA VIBONESE, HA SEGNATO SOWE. Bubas lancia in profondità l’attaccante gambiano che solo davanti a De Lucia non sbaglia e firma l’uno a uno

49′ Espulso Patti ed ammonito Giuffrida. Catanzaro in inferiorità numerica per l’espulsione del suo capitano che commette un’ingenuità subito dopo il gol venendo a contatto con Giuffrida.

60′ Mossa e contromossa di Campilongo ed Erra. Il tecnico della Vibonese fa entrare Cogliati mentre quello del Catanzaro si tutela inserendo Pasqualoni al posto di Giovinco

61′ Flipper pericolosissimo in area della Vibonese con la palla che carambola su più giocatori in piena area. Russo sbroglia in tuffo.

66′ Torelli destro alle stelle da fuori area. Conclusione tutta da dimenticare

70′ In superiorità numerica la Vibonese non riesce a trovare spazi. Si copre benissimo il Catanzaro. 

71′ Ammonito Moi per fallo su Sarao

74′ GOL DELLA VIBONESE, HA SEGNATO SOWE. Il gambiano si presenta a tu per tu con De Lucia che si esibisce in una grande parata, ma l’azione prosegue: Saraniti rimette in mezzo per Cogliati, nuovo miracolo di De Lucia che però, sul tap-in di Sowe, non può davvero nulla

79′ Contropiede della Vibonese con Cogliati che lancia in profondità Sowe, il gambiano si presenta davanti a De Lucia ma ignora Saraniti tutto libero e calcia a lato

85′ Fioccano i cartellini gialli: ammoniti anche Torelli e Yabre

45′ Saranno cinque i minuti di recupero

45’+5 Vibonese-Catanzaro 2-1. Con la doppietta di Sowe i rossoblù ribaltano il risultato e superano le Aquile giallorosse passate in vantaggio con Zanini nel corso del primo tempo.