LEGA PRO | Paganese-Vibonese 1-1: Sowe illude, Franchino rovina tutto

Altro pari per i rossoblù in vantaggio con il gambiano in avvio e raggiunti nel finale su rigore dopo una colossale sciocchezza del difensore

PAGANESE-VIBONESE 1-1

MARCATORI Sowe al 4′, Cicerelli su rigore all’85’

PAGANESE (4-3-3) Liverani; Carillo, Alcibiade, De Santis, Picone; Pestrin (dal 34′ Tagliavacche), Mauri, Tascone (dal 55′ Caruso); Bollino (dal 65′ Zerbo), Firenze, Cicerelli. All. Grassadonia

VIBONESE (3-5-2) Russo; Manzo, Moi, Silvestri; Franchino, Yabre, Giuffrida, Viola (dall’82’ Legras), Minarini, Sowe (dal 88′ Lettieri), Saraniti (dal 70′ Bubas). All. Campilongo

ARBITRO: Natilla di Molfetta

CRONACA DEL MATCH

1′ Vibonese in campo con la divisa completamente bianca, Paganese in tenuta biancazzurra. Campilongo punta sul 3-5-2 mentre Grassadonia risponde con il 4-3-3.

4′ VIBONESE IN VANTAGGIO, HA SEGNATO SOWE. Minarini pesca Saraniti in area che lascia partire un tiro cross: Liverani respinge ma la palla arriva a Sowe che salta un uomo e deposita in rete da pochi passi. Per il gambiano si tratta del terzo centro in maglia rossoblù

10′ Ammonito Viola

30′ E’ andata già via la prima mezz’ora di gioco. La Vibonese conserva il vantaggio siglato da Sowe in apertura grazie ad un micidiale contropiede. Per il resto match giocato prevalentemente a centrocampo

34′ Esce per infortunio il capitano della Paganese Manolo Pestrin. Cambio forzato per Grassadonia che manda in campo Tagliavacche. Tatticamente non cambia nulla

38′ Prima conclusione pericolosa per la Paganese: destro di Tascone dal limite dell’area e palla a lato di pochissimo

45’+1 Paganese-Vibonese 0-1 al 45′. Un gol di Alì Sowe dopo quattro minuti di gioco manda i rossoblù all’intervallo in vantaggio al “Marcello Torre”. Il lampo del gambiano è stato l’unico sussulto di un primo tempo giocato praticamente solo a centrocampo

Secondo tempo. Iniziata la ripresa. Nessun cambio operato dagli allenatori con la Vibonese che ora sta giocando controvento

50′ Sowe scatenato, va via in contropiede e viene messo a terra da De Santis, ammonito

53′ Altro ammonito in casa della Paganese. Si tratta di Tascone

54′ Secondo cambio per la Paganese: esce Tascone ed entra l’ex Catanzaro Caruso

56′ Ammonito anche Carillo

60′ Destro di Silvestri e palla di poco a lato

61′ Grande parata di Russo su una conclusione velenosissima di Mauro. Il portiere della Vibonese si distende deviando in angolo

62′ Ammonito Picone

62′ Conclusione centrale di Viola con Liverani che alza in angolo

66′ Vibonese ad un passo dal raddoppio. Punizione di Viola e colpo di testa di Sowe con Liverani che si supera e compie il miracolo deviando in angolo

70′ Prima mossa di Campilongo: esce Saraniti ed entra Bubas

85′ Colossale ingenuità di Franchino che con palla in gioco scalcia Picone e lo atterra in piena area. Fallo di reazione, cartellino rosso e rigore per la Paganese.

86′ PARI DELLA PAGANESE, HA SEGNATO CICERELLI. Non sbaglia il calcio di rigore la formazione di casa con l’attaccante campano che spiazza Russo per l’uno a uno

88′ La Vibonese è in inferiorità numerica. Campilongo lancia nella mischia Lettieri al posto di Sowe

90’+4 Paganese-Vibonese 1-1. Un solo punto per i rossoblù, avanti con Sowe al 4′ e raggiunti all’86’ su rigore da Cicerelli. Sul risultato finale pesa come un macigno la follia di Franchino che si è fatto espellere dopo un ingenuo e stupido fallo di reazione commesso a palla in gioco e dentro l’area. L’arbitro ha visto tutto, espulso il difensore della Vibonese e concesso il calcio di rigore che Cicerelli ha trasformato con un cucchiaio nella rete del pari.