Vibo, formazione post-diploma e lavoro: in apertura l’Istituto tecnico superiore

Percorsi altamente specializzanti previsti nel piano formativo che mira a formare tecnici per la produzione di apparecchi e dispositivi diagnostici, terapeutici e riabilitativi

Cambiano i tempi e cambiano le esigenze, specie in materia di occupazione e lavoro. Le aziende, nell’era della tecnologia, puntano su specializzazioni e competenze approfondite e i percorsi formativi, per offrire prospettive, devono adeguarsi ad una domanda in continua evoluzione. Nelle definizione del proprio percorso professionale può fare la differenza prendere parte a scuole altamente specializzanti e a formazione post-diploma, come quella proposta dall’Istituto tecnico superiore “Tirreno” che sta per trovare avvio a Vibo Valentia. Il percorso è stato presentato nell’ambito di un’apposita conferenza stampa, cui hanno partecipato, nell’aula magna del convitto “Filangieri”, il preside Alberto Capria, il presidente Carlo Migliori, il vicario dell’Usr Giuseppe Mirarchi e il ds Pietro Gentile.

L’offerta formativa. L’istituto, all’interno del quale esiste una collaborazione fra Enti in una fondazione per favorire processi di inserimento, darà sbocco a futuri tecnici per la produzione di apparecchi e dispositivi diagnostici, terapeutici e riabilitativi. Il percorso formativo è completamente incentrato sulla specializzazione professionalizzante e pratica, i cui frutti sembrerebbero essere positivi: su 1214 diplomati più del 60 per cento risulta essere già occupato.  «Il nostro punto di forza – ha detto Migliori – sta nel saper conciliare le esigenze aziendali con il percorso formativo altamente specializzante. Il percorso ha lo stesso livello di specializzazione dell’università, ma è più operativo, più tecnico, più breve ed economico. L’approccio didattico è incentrato sul saper fare e si sviluppa attraverso laboratori e tirocini. Le ore in azienda previste dai corsi costituiscono più del 60 per cento dell’intero percorso. Questo perché oggi la conoscenza teorica ha bisogno, per completezza, della sua applicazione pratica». Un approccio formativo che, stando ai risultati, sembra dare i suoi risultati.