Archivi tag: Coppa Italia

VOLLEY | Coppa Italia, Tonno Callipo a caccia dell’impresa. Kantor: “Crediamoci” (VIDEO)

tonno-callipo-kantor
Facebooktwittergoogle_plusmail

Giallorossi impegnati nei quarti di finale della competizione tricolore a Civitanova Marche. Sfida ad eliminazione diretta. In palio la qualificazione alla Final four Continua la lettura di VOLLEY | Coppa Italia, Tonno Callipo a caccia dell’impresa. Kantor: “Crediamoci” (VIDEO)

COPPA ITALIA | Messina-Vibonese 2-0. Gol e Highlights

messina-vibonese-coppa-italia
Facebooktwittergoogle_plusmail

Al San Filippo di Messina la Vibonese incassa una nuova sconfitta. Stavolta il kappaò vale l’eliminazione dalla Coppa Italia di Lega Pro. Dopo un primo tempo avaro di emozioni con i rossoblù che faticano ad affacciarsi nell’area peloritana, il Messina passa in vantaggio nel corso della ripresa con un gran gol di Ferri che a volo, da distanza ravvicinata, infila Russo per l’uno a zero. La reazione della Vibonese è timida. Di Curzio fallisce l’unica opportunità per pareggiare i conti e alla mezzora della ripresa l’ex di turno Madonia, entrato a partita in corso, chiude i conti con uno splendido gol realizzato con un fulminante destro dal limite. Poi più niente o quasi. L’unico sussulto in pieno recupero con due tentativi di Saraniti. Il Messina va avanti, si ferma invece la marcia in Coppa Italia della Vibonese che adesso può concentrarsi solo ed esclusivamente sul campionato.

LEGA PRO | Coppa Italia, c’è Messina-Vibonese. Costantino: “Niente turn over” (VIDEO)

vibonese-costantino-anteprima-siracusa
Facebooktwittergoogle_plusmail

Impegno di coppa per la Vibonese, domani pomeriggio in casa del Messina, per il primo turno di qualificazione della fase finale della manifestazione. In vista di questa sfida il tecnico rossoblù Massimo Costantino si aspetta «un avversario che vorrà ovviamente vincere e passare il turno, anche perché giocherà fra le mura di casa. Ma noi cercheremo di fronteggiarlo al massimo delle nostre possibilità, perché, come ho già avuto modo di sottolineare, vogliamo onorare l’impegno di coppa. D’altra parte ci siamo conquistati la possibilità di andare avanti in questa manifestazione e proveremo a ripeterci».

Niente turn over. Non è previsto un ricorso al turn over, nonostante le tre gare in otto giorni: «Questo triplice impegno richiederà determinati sforzi, però proprio per quel che dicevo prima, la Vibonese che scenderà in campo sarà la migliore possibile, tenendo conto delle nostre condizioni. Rossetti e Leonetti non ci saranno per infortunio, mentre abbiamo qualche calciatore che deve smaltire qualche acciacco dopo la gara con il Siracusa».

Rimpianti. A proposito della partita di domenica scorsa, ecco il pensiero di Massimo Costantino: «Era una partita che volevamo e potevamo vincere, anche se in Lega Pro, mal che vada, è importante non perdere. Noi abbiamo dominato l’incontro dall’inizio alla fine. Il nostro portiere è rimasto praticamente inoperoso. Meritavamo i tre punti e ci resta tanto rammarico per non averli ottenuti. Ci abbiamo provato, ma non ci siamo riusciti per vari motivi. Peccato. Ma dal punto di vista della prestazione nulla posso rimproverare ai ragazzi. Ci siamo già rimessi sotto a lavorare e siamo concentrati su questo doppio impegno esterno fra campionato e coppa».

GUARDA L’INTERVISTA

Coppa Italia, Crotone sfida il Verona. Nicola: “Daremo il massimo”

Davide-Nicola-allenatore-Crotone
Facebooktwittergoogle_plusmail

“Non cambieremo il nostro modo di stare in campo e daremo il massimo per superare il turno”. Il tecnico del Crotone, Davide Nicola, spiega quale sarà l’atteggiamento della sua squadra nel primo impegno ufficiale della stagione: quello di Coppa Italia che si giocherà oggi al Bentegodi contro il Verona. Doveva essere la prima uscita casalinga per il Crotone ma non essendo lo stadio calabrese disponibile, come prevede il regolamento della Coppa Italia, sono stati invertiti i campi di gioco. “Le sensazioni che ho della squadra – ha aggiunto Nicola – sono buone. Il lavoro che abbiamo fatto in preparazione della gara mi ha molto soddisfatto e i ragazzi hanno voglia di misurarsi subito in gare che valgono qualcosa. Abbiamo provato diverse cose per affrontare il Verona che ha un organico per essere una delle protagoniste della Serie B”.

Coppa Italia amara per le calabresi: Cosenza e Catanzaro al tappeto

monopoli-cz-coppa.01
Facebooktwittergoogle_plusmail

Il Cosenza è fuori dalla Tim Cup, il Catanzaro parte con il piede sbagliato nella Coppa Italia di Lega Pro. Week end da dimenticare per le due compagini calabresi già impegnate in gare ufficiali. Il Bari elimina dalla competizione tricolore il Cosenza. Basta un gol del nazionale Under 21 Monachello per liquidare i lupi silani in una partita giocata sotto lo sguardo attento del commissario tecnico Giampiero Ventura. Non basta l’impegno ai rossoblù e a fine gara Roselli bacchetta i suoi: “Dobbiamo migliorare parecchio”. Niente da fare neanche per il Catanzaro, sconfitto dal Monopoli a Monopoli nella prima gara deella fase a gironi di Coppa. Le Aquile resistono nel primo tempo e affondano nella ripresa, colpiti dai gol di Balestrero e Gatto. Sabato al Ceravolo il debutto casalingo contro la Virtus Francavilla.

COPPA ITALIA SERIE D | Rende eliminato ai calci di rigore dal Francavilla

rende calcio
Facebooktwittergoogle_plusmail

Il Rende è fuori dalla Coppa Italia. Al Tarsitano di Paola, i biancorossi sono stati sconfitti ed eliminati dalla competizione tricolore dopo i calci di rigore dal Francavilla. La gara si era conclusione al termine di 90′ regolamentari con il risultato di 1-1. A segno Sekkoum su rigore per la formazione di Lazic al 35′ del primo tempo e, in pieno recupero, di Fiore al 93′. in prossimità del triplice fischio finale. Il sogno di qualificazione ai quarti è sfumato ai calci di rigore per il Rende con il Francavilla che dal dischetto si è dimostrato più freddo e preciso.

I risultati delle gare di oggi. Seregno–Oltrepovoghera 0-1, Delta Rovigo–Caravaggio 3-5 dcr, Sangiovannese–Foligno 1-0, Rende–Francavilla 3-4 dcr, Chieri–Rapallobogliasco 3-1

IL TABELLINO

RENDE-FRANCAVILLA 3-4 dopo i calci di rigore

MARCATORI Sekkoum (F) su rigore al 35’ p.t.; Fiore (R) al 48’ s.t.
RENDE: De Brasi; Filidoro (dal 17’ s.t.Bruno), Marchio, Scarnato, Sanzone; Benincasa, Papa, Feraco (dal 35’ s.t. Actis Goretta); Azzinnaro, Kyeremateng, Zangaro (dal 17’ s.t. Fiore). A disposizione: Palumbo, Musca, Ruffo, Piromallo, Falbo, Muraca. Allenatore: Trocini FRANCAVILLA: Scalese; Cupparo (dal 26’ s.t. De Biase), Pagano, Mannone, Nicolao; Sekkoum, Gasparini; D’Auria, Cavaliere, De Marco (dal 30’ s.t. Fanelli); Pisani. A disposizione: Liccardo, Marziale, Solitro, Colonna, Marzullo, Pioggia, Aleksic. Allenatore Lazic.
ARBITRO Lillo di Brindisi

Vibo nella storia del volley italiano: ecco le immagini del trionfo e della festa (VIDEO)

Tonno callipo vittoria coppa italia A2
Facebooktwittergoogle_plusmail

La Tonno Callipo conquista Milano: la cronaca, il tabellino, le immagini della premiazione e della festa con i tifosi, le video-interviste, tutti i numeri e le curiosità del trionfo giallorosso Continua la lettura di Vibo nella storia del volley italiano: ecco le immagini del trionfo e della festa (VIDEO)

VOLLEY | La Tonno Callipo è in finale di Coppa Italia. Si vola a Milano per lo storico bis

Tonno Callipo vs Brescia
Facebooktwittergoogle_plusmail

Al PalaValentia i giallorossi non fanno sconti, battono ancora Siena e volano a Milano dove il prossimo 7 febbraio si giocherà la finale della competizione tricolore
Continua la lettura di VOLLEY | La Tonno Callipo è in finale di Coppa Italia. Si vola a Milano per lo storico bis