Droga, sorpresi in casa con marijuana e hashish: arrestati due giovani

Entrambi, su disposizione delle relative Autorità Giudiziarie competenti, sono stati sottoposti, rispettivamente, alla custodia presso una struttura protetta e agli arresti domiciliari



Erano in possesso di 230 grammi di Marijuana suddivisi in più barattoli di vetro e quasi 100 grammi di hashish in un unico panetto e di circa 220 grammi di Marijuana suddivisi in più confezioni ed un panetto di hashish da 55 grammi. E per questo due persone, un adolescente ed un 20enne, entrambi incensurati, sono stati arrestati.




È successo a San Pietro Apostolo dove i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Catanzaro e della Stazione di Tiriolo hanno effettuato diversi controlli a casa dei due giovani. Così a casa dell’adolescente hanno trovato la marijuana in diversi punti della camera da letto, mentre il 20enne è stato trovato in possesso della droga in una cantina.

Entrambi i ragazzi sono stati inoltre trovati in possesso di alcune dosi di stupefacente già termosaldate, materiale per il confezionamento, coltelli ancora intrisi di droga e bilancini di precisione. I due, dichiarati in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di droga, al termine delle formalità di rito, su disposizione delle relative Autorità Giudiziarie competenti, sono stati sottoposti, rispettivamente, alla custodia presso una struttura protetta e agli arresti domiciliari, in attesa dei successivi provvedimenti.

Ultima modifica: 12 agosto 2018