Rubano indumenti usati destinati ai poveri, in cinque denunciati per furto

Si tratta di due uomini e tre donne sorpresi a danneggiare un raccoglitore di indumenti usati destinati ai bisognosi



Cinque persone – un italiano e quattro rumeni – sono state denunciate in stato di libertà per furto in concorso. Si tratta di due uomini e tre donne sorpresi a danneggiare un raccoglitore di indumenti usati destinati ai bisognosi.




Le Volanti della questura di Reggio Calabria sono intervenute in via Frangipane dopo una chiamata al 113 ed hanno individuato il gruppo di malviventi che, alla vista degli agenti, hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati. Nell’auto che utilizzavano per i loro spostamenti i poliziotti hanno trovato due buste in plastica con dentro gli altri indumenti usati.

Ultima modifica: 10 agosto 2018