Rocambolesco inseguimento sulla statale 18: rubano un’auto, sbandano e vengono arrestati

Facebooktwittergoogle_plusmail

I carabinieri hanno arrestato due persone di etnia rom mentre altre due sono riuscite a dileguarsi e sono ora ricercate

Rocambolesco inseguimento lungo la statale 18 all’altezza di località Coreca di Amantea. E’ qui che è terminata la folle corsa di una Fiat Punto rubata da quattro persone di etnia rom – tre uomini ed una donna – inseguite dai carabinieri dopo essere stati scoperti. Nel tentativo di evitare l’arresto l’auto è sbandata dopo una manovra azzardata finendo sul muro di cinta che delimita la carreggiata della statale 18. Due delle quattro persone che erano a bordo sono riuscite a fuggire facendo perdere le proprie tracce mentre le altre due sono state bloccate e arrestate dai carabinieri  di Paola.

Potrebbero interessarti

Poule Scudetto Serie D, le finali si giocano in Toscana e la Vibonese sfida il Gozzano
Tutti contro tutti nel Pd vibonese, Callipo si schiera dalla parte di Viscomi
Pesce in pessimo stato di conservazione, denunciati due venditori ambulanti nel Vibonese