Viaggiavano in auto con oltre 100 grammi di cocaina, fermati dalla Finanza e arrestati

La vendita al dettaglio della droga, che è stata sequestrata, avrebbe fruttato una somma pari a 30.000 euro Avevano in auto 106 grammi di cocaina, ma sono stati intercettati da una pattuglia della guardia di finanza in servizio sulla strada statale 106. Si tratta di due persone originarie di San Leonardo di Cutro, bloccate nel …   Read More



La vendita al dettaglio della droga, che è stata sequestrata, avrebbe fruttato una somma pari a 30.000 euro

Avevano in auto 106 grammi di cocaina, ma sono stati intercettati da una pattuglia della guardia di finanza in servizio sulla strada statale 106. Si tratta di due persone originarie di San Leonardo di Cutro, bloccate nel territorio a cavallo tra le province di Catanzaro e Crotone.

In particolare, i “baschi verdi” del gruppo di Catanzaro hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato, dopo che i due sono stati sorpresi in auto con due involucri di cocaina. I due, già noti alle forze dell’ordine, si trovavano a bordo di un’utilitaria sulla statale 106 ionica, nel comune di Belcastro. La vendita al dettaglio della droga, che e’ stata sequestrata, avrebbe fruttato una somma pari a 30.000 euro. Per i due cutresi si sono aperte le porte del carcere di Catanzaro. Uno di loro, nemmeno una settimana prima di questo episodio, aveva finito di espiare una pena detentiva di anni cinque sempre per vicende giudiziarie legate a traffici di droga.

Ultima modifica: 11 aprile 2018