Catanzaro-Rende, sugli spalti oltre 300 giovani calciatori del progetto “Academy”

Le gradinate dello stadio “Ceravolo”, in occasione della gara Catanzaro-Rende di domenica prossima, saranno “colorate” anche dai ragazzi delle società affiliate all’Academy Catanzaro. Arriveranno in oltre 300, indossando la propria divisa, pronti a sostenere le Aquile. “L’idea, pienamente supportata dal presidente Floriano Noto – spiega...



Le gradinate dello stadio “Ceravolo”, in occasione della gara Catanzaro-Rende di domenica prossima, saranno “colorate” anche dai ragazzi delle società affiliate all’Academy Catanzaro. Arriveranno in oltre 300, indossando la propria divisa, pronti a sostenere le Aquile.

“L’idea, pienamente supportata dal presidente Floriano Noto – spiega Frank Santacroce, responsabile della gestione aziendale del settore giovanile della società giallorossa – è quella di portare sugli spalti dello stadio sempre più giovani, coinvolgendo anche quelle società che hanno sposato in pieno l’iniziativa dell’Academy. Siamo molto contenti – prosegue Santacroce – che si sia capito il senso del nostro progetto e che si siano instaurati ottimi rapporti di collaborazione con le altre realtà sportive che operano sul territorio. Rapporti che, sono certo, daranno buoni frutti per tutti coloro che si sono affiliati”.

I giovani calciatori dei 22 sodalizi aderenti ( SSD Kennedy J.F., ASD Vigor Catanzaro, ASD Prasar, US Girifalco, ASD Amarcord Pontegrande, ASD Catanzaro Lido, ASD Red Devils Botricello, ASD R. Mancini Nocera T., ASD Chiaravalle Calcio, ASD New Academy, ASD New Academy Polistena, FCD Enotria Daniele Morrone, ASD Promosport Taverna, FCD Davoli Academy, AASAD Winner Boys Pre Sila, ASD Vigilfuoco, USD Molè, ANPS, ASD Audax, AS Oratorio San Pio, ASD Ares Corigliano, ASD Real Pizzo) saranno ospitati nel settore della Tribuna Est. Da lì inciteranno i giallorossi in quella che sarà una bella festa di sport.

Ultima modifica: 11 aprile 2018