Grave incidente a Vibo Marina, anziana donna travolta da un’auto in corsa. E’ in coma

Facebooktwittergoogle_plusmail

E’ stata investita mentre stava salendo sul veicolo della figlia, rimasta lievemente ferita nel violento impatto. La madre ha riportato un trauma cranico ed è in prognosi riservata

Grave incidente poco dopo le 17 alle porte di Vibo Marina. Una donna di 86 anni, R. L., è stata infatti travolta da un’auto in transito mentre si accingeva a salire su un altro veicolo parcheggiato in via Longobardi alla cui guida si trovava la figlia. E’ proprio sotto i suoi occhi che l’anziana madre è stata investita riportando nel violento impatto un grave trauma cranico per il quale si è reso necessario il trasferimento al Pronto soccorso dell’ospedale di Vibo Valentia dove la paziente è giunta in codice rosso.

Prognosi riservata. Sul posto è giunta l’equipe del 118 che ha provveduto a soccorrere la donna e ha trasportarla allo Jazzolino, ricoverato in coma nel reparto di Rianimazione e sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. La prognosi è riservata e le sue condizioni sono giudicate gravi. Nell’incidente è rimasta leggermente ferita la figlia, particolarmente scossa per quanto avvenuto. In via Longobardi si sono precipitati anche i carabinieri della Stazione di Vibo Marina, i vigili del fuoco ed una pattuglia della polizia municipale per i rilievi del caso necessari ad accertare eventuali responsabilità.

Potrebbero interessarti

Volevano riscuotere il compenso di una collaborazione, coppia sequestrata e minacciata
Clamoroso in Prima Categoria, il Tropea si ritira dal campionato e svincola tutti
Anci Anci Calabria, sabato la costituzione della Consulta dei piccoli Comuni