Il Classico si prepara a vivere la “notte del Liceo”: a Vibo l’omaggio alla cultura

Facebooktwittergoogle_plusmail

Venerdì dalle 18 alle 24 una “notte” di arte, musica e letteratura

Appuntamento con la IV edizione della “Notte nazionale del Liceo classico” venerdì 12 dalle 18 alle 24, anche a Vibo, dove il Liceo classico “Michele Morelli” si prepara ad aprire le sue porte per una notte di cultura.

L’evento. A Vibo il Liceo diretto da Raffaele Suppa apre quindi le sue porte con un’agenda fitta: si partirà con il video realizzato dal coordinamento della Notte nazionale del Liceo classico “La cultura classica tra valori e disvalori di un mondo sottoposto all’incombere di una nuova e subdola barbarie” (a cura degli studenti dei Licei Classici d’Italia); quindi i saluti del dirigente scolastico e a seguire la performance dell’attore Luigi Feroleto. Tra le attività programmate, anche l’esecuzione cantata dell’“Ode ad Afrodite” di Saffo e la presentazione del libro di Lou Palanca “A schema libero”. Converseranno con l’autore Sorace, Landolina, Suppa. Tavola rotonda, poi, con il prof. Vito Teti su “Nostalgia, melanconia ed identità”. Quindi, un break e l’esibizione di ginnastica artistica a cura degli alunni del “Morelli”. Questi solo alcuni dei momenti previsti per la serata, dove arte, fotografia e cultura segneranno il tempo. Per un omaggio al mondo classico che continua a vivere nell’attualità. E per una notte sarà protagonista.

Potrebbero interessarti

Serie-D-17-18 SERIE D | Pari per Cittanovese e Palmese. Stop del Troina a Gela e campionato riaperto
Parlamentarie Cinquestelle, in Calabria circa 400 candidati. Confermati i quattro uscenti
Procura generale Catanzaro Minaccia di darsi fuoco davanti al Palazzo della Procura di Catanzaro