La Befana si “cala” nel reparto di Pediatria dello Jazzolino e regala felicità ai bimbi (VIDEO)

L’iniziativa del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Vibo Valentia, in collaborazione con l’associazione “Piccoli Grandi Grisù Onlus” e del reparto Biodiversità dei carabinieri di Mongiana Quando ormai il sole di una giornata a tratti primaverile era alto nel cielo, la befana si è presentata nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Vibo Valentia. Ed …   Read More



L’iniziativa del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Vibo Valentia, in collaborazione con l’associazione “Piccoli Grandi Grisù Onlus” e del reparto Biodiversità dei carabinieri di Mongiana

Quando ormai il sole di una giornata a tratti primaverile era alto nel cielo, la befana si è presentata nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Vibo Valentia. Ed ha regalato, con la consueta prodigalità, doni di ogni genere ai bambini ricoverati. Una befana speciale, quella dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia, circondata dall’affetto di degenti forse troppo piccoli per stare in un letto d’ospedale e persino per scorazzarvi tra i corridoi in una giornata di felicità e allegria come quella dell’Epifania.

Ospedale Iazzolino Vibo arriva la befanaL’iniziativa, frutto della collaborazione tra il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco e l’associazione “Piccoli grandi Grisù Onlus”, è stata accolta con soddisfazione dai bambini ed anche dai sanitari dell’ospedale.

La Befana, con una scopa rigorosamente d’ordinanza, si è calata da una finestra al terzo piano del nosocomio, appesa all’autoscala dei Vigili del fuoco, suscitando meraviglia nel personale del reparto diretto dalla dott.ssa Caterina Procopio, nei degenti e nelle famiglie. Raggiante il funzionario del Comando Provinciale dei Vigili del fuoco Domenico Ferito.

Ospedale Iazzolino Vibo arriva la befanaAl suo fianco, il maresciallo Domenico Minichini del reparto Carabinieri Biodiversità di Mongiana che hanno collaborato all’iniziativa, consegnando ai bambini e alle loro famiglie doni a tema ed alberelli da trapiantare nei propri giardini, e Raffaele Bava, direttore sanitario del Reparto.

 

Ultima modifica: 12 aprile 2018