SERIE C | La doppietta di Actis Goretta stende il Matera e il Rende sogna

L’argentino segna le sue prime reti stagionali mandando al tappeto la squadra di Gaetano Auteri. I biancorossi in piena zona playoff Nuovo exploit di un sempre più sorprendente Rende. Al Lorenzon va al tappeto anche il Matera di Gaetano Auteri. La squadra di Trocini esce vittoriosa dalla contesa per 2-0 grazie ad una doppietta dell’attaccante …   Read More



L’argentino segna le sue prime reti stagionali mandando al tappeto la squadra di Gaetano Auteri. I biancorossi in piena zona playoff

Nuovo exploit di un sempre più sorprendente Rende. Al Lorenzon va al tappeto anche il Matera di Gaetano Auteri. La squadra di Trocini esce vittoriosa dalla contesa per 2-0 grazie ad una doppietta dell’attaccante Actis Goretta, alle prime realizzazioni stagionali.

La cronaca. Match sbloccato al 10′ con un tap in vincente dell’argentino su servizio di Godano, il raddoppio nel secondo tempo dagli undici metri al 56′ sempre realizzato da Actis Goretta. Reazione lucana tutta nella traversa di Giovinco a fine primo tempo, a nulla è servito il forcing finale poco lucido della seconda frazione. Rende a quota 23 punti in classifica, Matera fermo a 18 e prossimo turno che vedrà le due formazioni sfidare rispettivamente Casertana in Campania e Virtus Francavilla in Basilicata.

IL TABELLINO

RENDE-MATERA 2-0
MARCATORI: 11’ pt e 10’ st (su rigore) Actis Goretta

RENDE (3-5-2): Forte; Sanzone, Porcaro, Pambianchi; Godano (23’ st Viteritti), Boscaglia, Laaribi, Gigliotti (31’ st Franco), Blaze; Rossini (39’ st Ricciardo), Actis Goretta (23’ st Vivacqua). All.: Ginobili 
MATERA (3-4-3): Golubovic (13’ st Tonti); Scognamillo, Buschiazzo, Sernicola; Salandria (1’ st Maimone), Urso, De Falco, Casoli; Battista (19’ st Còrado), Dugandzic (1’ st Sartore), Giovinco. All.: Auteri
ARBITRO: Santoro di Messina

Ultima modifica: 12 aprile 2018