Catanzaro, le gallerie di San Giovanni invase dagli appassionati del vino

Facebooktwittergoogle_plusmail

Successo per l’evento promosso dal’assessorato alla Cultura e dall’Associazione italiana sommelier della città capoluogo di regione

Successo di presenze nello scorso weekend nelle Gallerie del San Giovanni per l’evento dedicato alla Festa di San Martino. Un’iniziativa, fortemente voluta dall’assessorato alla Cultura, guidato da Ivan Cardamone, che si sposa con la linea programmatica dell’amministrazione di far vivere in pieno uno spazio, riqualificato e riportato alla luce dal Comune, incentivando attività mirate a far riscoprire non solo la storia e le tradizioni, ma anche il gusto e l’enogastronomia del nostro territorio.

Una speciale degustazione di vini è stata organizzata nei dettagli dall’Associazione Italiana Sommelier di Catanzaro, presieduta da Enzo Celi, con la presenza di ben venti rappresentanti delle migliori aziende vitivinicole calabresi. Grande riscontro da parte del pubblico e, in particolare, tantissimi i giovani che hanno risposto con entusiasmo e hanno avuto modo, inoltre, di visitare le Gallerie, accompagnati dalle instancabili guide fino a tarda sera.

Spazio anche alla musica con “I strinari di Calabria” che hanno animato le Gallerie con i canti, le danze e i costumi tipici della terra di Calabria. Anche il sindaco Sergio Abramo non è voluto mancare all’appuntamento sottolineando che “questa è la Catanzaro che ci piace, dinamica e vivace, con tanta gente che risponde agli eventi organizzati e all’impegno profuso dall’amministrazione. Sono convinto che, grazie alla collaborazione e al contributo di tutti, questa sia la strada giusta da seguire per continuare a crescere”.

Potrebbero interessarti

Catanzaro-Cosenza, paura per la rivalità tra tifosi. Noto: “Sia una festa dello sport”
Anas Cadono calcinacci sulla strada, interrotto il traffico: in corso la rimozione dei materiali
Vibo-comune-e-Silvia-Riga Caos Migranti a Vibo. La “verità” dell’assessore Riga: “Ecco perchè l’attacco è strumentale”