Vibo Marina, discarica a cielo aperto nell’area dell’ex Cementificio (FOTO)

Rifiuti
Facebooktwittergoogle_plusmail

Intervento di bonifica da parte dell’assessorato comunale all’Ambiente e appostamento della polizia municipale che ha multato diversi cittadini incivili

Una discarica a cielo aperto sulla strada che porta all’ingresso dell’ex Cementificio di Vibo Marina. Una situazione denunciata dai cittadini e che aveva indotto il comando della polizia Municipale ad avviare una serie di indagini. Oggi nuovi sopralluogo con tanto di appostamento in loco che ha permesso ai vigili urbani di elargire una serie di contravvenzioni per abbandondo di rifiuti in luogo pubblico a danno di alcuni cittadini incivili che in spregio alle più semplici regole di convivenza aveva buttato la spazzatura nell’area finita al centro dell’indagine.

La bonifica. Sul posto insieme agli uomini del comando dei vigili urbani diretti dal dirigente Filippo Nesci c’era anche l’assessore comunale all’Ambiente Giuseppe Russo che ha voluto pianificare un intervento straordinario di pulizia dell’area. Non è la prima volta che il Comune interviene in una zona di competenza del Corap di Vibo Valentia e che in passato è stata più volte oggetto di bonifica.

Controlli. Per evitare che la situazione si ripeti il comando della polizia municipale ha deciso di intensificare i controlli su tutto il territorio comunale, con interventi di presidi fisici costanti dei vigili sulle zone più interessate a questi fenomeni indiscriminati, con pesanti azioni sanzionarie e anche penali ai soggetti trasgressori.

Potrebbero interessarti

Operazione antibracconaggio, liberati 550 uccelli protetti. Denunciato un 69enne
SERIE A | Cutrone-show allo Scida ed il Milan travolge il Crotone
La Provincia di Vibo chiude per motivi di sicurezza strade e scuole. Disperato appello a Minniti