Festival “Genova Porto antico”, premiate le vibonesi Pamela e Elisea

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pamela Lo Muto ed Elisea Marcello, che si sono esibite al teatro Bico di Genova, portando a casa con l’inedito “Anime di un sogno”, il riconoscimento più ambito, il “Premio della critica”

Grande palco, grandi artisti, grandi soddisfazioni. Queste le parole delle due vibonesi Pamela Lo Muto ed Elisea Marcello, che si sono esibite al teatro Bico di Genova, portando a casa con l’inedito “Anime di un sogno”, il premio più ambito, “Premio della critica”. Grandi elogi da parte della giuria e del presidente Gino Sozzi, che con molto orgoglio ha affermato:”Tali risultati arrivano dal lavoro e dai sacrifici, merito anche alla professionalità della vocal coach Enza Greco”.

Proprio Enza Greco esprime grande gioia per questa vittoria, augurando alle ragazze un futuro sempre più roseo, in un ambiente quantomai difficile come quello dello spettacolo. “Ringrazio -ha affermato la presidente dell’Associazione musica e spettacolo di Vibo – Antonio Bevacqua e Luca Saladino per il video, Gennaro Leonardi e Valeria Iannello come attori, Gianni Testa e Joe Santelli come compositori ed autori.

Potrebbero interessarti

SERIE C | Rossini lancia in orbita il Rende. Al “Lorenzon” cade anche la Paganese
Tappa di Renzi a Ricadi, Lo Bianco: il Vibonese sprofonda e il Pd lo “veste” a festa
Evasione e possesso di coltelli a serramanico, tre arresti a Nicotera