Strappa il costume da bagno ad una giovane turista, arrestato un cinquantenne

Facebooktwittergoogle_plusmail

La ragazza stava tornando in un campeggio dopo essere stata in spiaggia ed è riuscita a sottrarsi all’aggressore grazie alla sua pronta reazione

Momenti di paura sul litorale cosentino, per l’esattezza a Fuscaldo, per una turista quattordicenne. Un cinquantenne del luogo, avrebbe tentato di strattonarla nei pressi di un tunnel pedonale, strappandole via la parte inferiore del costume.

La ragazza stava tornando in un campeggio dopo essere stata in spiaggia ed è riuscita a sottrarsi all’aggressore grazie alla sua pronta reazione che lo ha messo in fuga.

I carabinieri della compagnia di Paola hanno rintracciato e arrestato il presunto violentatore, un 50enne del posto già noto alle forze dell’ordine che dovrà ora rispondere di violenza sessuale aggravata e lesioni personali aggravate.

Potrebbero interessarti

Catanzaro-Cosenza, un derby senza barriere con il gemellaggio tra le scuole
Violenza-sessuale-su-minore Il pedofilo vibonese adescava minori anche a Catanzaro, ci sono altre cinque vittime
Il presidente della Provincia di Catanzaro Enzo Bruno incontra Nicola Fiorita