Droga e munizioni nascoste nell’abitazione, individuato e arrestato un ventiduenne

Facebooktwittergoogle_plusmail

A scoprirlo sono stati attraverso un apposito controllo i carabinieri che hanno perlustrato la sua casa

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Sellia Marina, durante uno dei numerosi controlli del territorio di natura preventiva, svolti in ambito provinciale, hanno notato in piena notte, intorno alle due, M.L.E. cedere una dose di 1,2 gr di sostanza stupefacente del tipo hascisc ad un coetaneo. Dalla successiva perquisizione della persona interessata, è stata rinvenuta analoga dose di stupefacente.

Nell’abitazione i militari dell’arma hanno ritrovato pure una pianta di marijuana oltre a numerose cartucce per fucile detenute illegalmente. Per il ventiduenne nato a Catanzaro ma residente a Sellia Marina è inevitabilmente scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi. Nella stessa giornata il giudice lo ha condannato a 6 mesi e 20 giorni di reclusione e al pagamento di una multa di 1200 euro.

Potrebbero interessarti

L’Asd Paravati in “campo” con i giovani: in agenda due giornate di stage
I “dissidenti” del Partito democratico contro Oliverio e Magorno: “Così non va”
Furibonda lite tra marito e moglie davanti ai figli, arrestato un 37enne