Business migranti, Misericordie: “Ad Isola gli amministratori giudiziari”

Facebooktwittergoogle_plusmail

La Confederazione nazionale delle Misericordie ha inviato ad Isola Capo Rizzuto un proprio commissario nell’intenzione di offrire la propria collaborazione alle autorita’ deputata a tale gestione”

La Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia precisa, in una nota, che la Misericordia di Isola Capo Rizzuto e la societa’ la Miser.Icr. “sono affidate ad un collegio di amministratori giudiziari nominato dalla Procura della repubblica presso il Tribunale di Catanzaro quale unico organo di gestione delle stesse. La Confederazione nazionale delle Misericordie – si legge poi – ha inviato ad Isola Capo Rizzuto un proprio commissario nell’intenzione di offrire la propria collaborazione alle autorita’ deputata a tale gestione”. La precisazione riguarda gli arresti legati alle presunte infiltrazioni della ‘ndrangheta nella gestione del Cara.

Potrebbero interessarti

Polimeni eletto presidente del Consiglio comunale di Catanzaro
Processo Dirty soccer, arriva la condanna per l’ex allenatore del Sambiase
Presunti maltrattamenti su malata di Sla, tornano in libertà il medico e altri quattro indagati