Baccano notturno, cittadino allarmato spara in aria. Avviate le indagini

Facebooktwittergoogle_plusmail

Il fatto è successo nel centro storico di Lamezia Terme. Sul posto i carabinieri coadiuvati da un pattuglia della polizia

Era stato svegliato da alcuni ragazzi che facevano schiamazzi proprio sotto la sua abitazione e ha esploso alcuni colpi di pistola dal balcone di casa intorno alle due di notte, nel centro storico di Lamezia, allarmato da tutta quella serie di rumori . La situazione è degenerata quando i ragazzi hanno iniziato a inveire contro il portone del signore che, impaurito, ha esploso alcuni colpi d’arma. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri, coadiuvati da una pattuglia della Polizia, che hanno avviato le indagini e proceduto all’identificazione delle persone coinvolte nella vicenda che non ha comunque provocato feriti.

Potrebbero interessarti

Faida di Platì, eseguiti cinque fermi. Colpo alla cosca Marando – Trimboli
Business migranti, nominata commissione d’accesso antimafia ad Isola Capo Rizzuto
Stadio Luigi Razza Vibonese-Catanzaro, polemiche sui biglietti: troppo costosi e troppo pochi