Controlli del territorio nella piana di Gioia Tauro: raffica di denunce

Vasta attività di controllo del territorio nel week end nella piana di Gioia Tauro. Cinquanta i carabinieri impegnati in una serie di verifiche che hanno interessato 20 esercizi pubblici. Complessivamente sono state identificate 95 persone e 42 veicoli. A Palmi un cittadino straniero è stato...



Vasta attività di controllo del territorio nel week end nella piana di Gioia Tauro. Cinquanta i carabinieri impegnati in una serie di verifiche che hanno interessato 20 esercizi pubblici. Complessivamente sono state identificate 95 persone e 42 veicoli.

A Palmi un cittadino straniero è stato denunciato in stato di libertà per il reato di guida in stato di ebbrezza poiché sorpreso alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico superiore ai limiti di legge.

Tra Seminara, S. Eufemia d’Aspromonte e Melicuccà, all’esito di specifici accertamenti finalizzati alla protezione del diritto d’autore ed eseguiti presso vari esercizi pubblici con l’ausilio di personale delle aziende televisive “Sky Italia S.r.l.” e “Mediaset Premium S.p.A.”, sono stati denunciati in stato di libertà, per l’indebito utilizzo per uso commerciale di smart card associate invece a contratti “Pay Tv” per uso domestico, complessivamente 9 persone.

Ultima modifica: 13 aprile 2018