Maltempo, freddo e disagi a Vibo per gli studenti: aule ghiacciate

Facebooktwittergoogle_plusmail

Rientro tra i disagi per gli studenti di alcuni istituti scolastici vibonesi, che varcata nuovamente la soglia delle proprie aule hanno dovuto fare i conti con l’eccezionale freddo di questi giorni

Rientro tra i disagi, finite le vacanze natalizie, per gli studenti di alcuni istituti scolastici vibonesi, che varcata nuovamente la soglia delle proprie aule hanno dovuto fare i conti con l’eccezionale freddo di questi giorni. Le basse temperature stanno infatti determinando una serie di difficoltà. In particolare, sono gli studenti dell’Iis “De Filippis” a lamentare criticità legate al freddo. I ragazzi, questa mattina, stando a quanto segnalatoci, hanno deciso di non partecipare alle lezioni, proprio per i disagi collegati alla situazione climatica. “Oggi – scrive una studentessa alla nostra mail – nessuno di noi è entrato a scuola a causa dei mancati riscaldamenti. Il mese scorso abbiamo protestato e ci hanno promesso che li avremmo avuti (LEGGI QUI), invece al rientro dalle vacanze la situazione è peggiorata”. Perché le temperature sono colate a picco e il freddo nelle aule è diventato insopportabile.  Una situazione per la quale chiedono un intervento delle istituzioni.

LEGGI ANCHE:

Termosifoni malfunzionanti e aule ghiacciate a Vibo: terzo giorno di sciopero allo Scientifico

Vibo, un centinaio di studenti dell’Alberghiero protestano alla Provincia (FOTO)

Scuola senza riscaldamenti, nuova protesta degli studenti alla Provincia di Vibo (FOTO)

*foto di repertorio

Potrebbero interessarti

Business migranti, nominata commissione d’accesso antimafia ad Isola Capo Rizzuto
Tonno Callipo, gran colpo di mercato. Arriva il centrale belga Pieter Verhees
Lo Schiavo Antonio Rete idrica Vibo, i “Progressisti” chiedono un Consiglio comunale aperto sul tema