Controlli dei carabinieri nella Locride: raffica di denunce. Ritrovate munizioni e droga

Facebooktwittergoogle_plusmail

Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio da parte dei carabinieri del Gruppo di Locri che, negli ultimi giorni, hanno passato ancora una volta al setaccio le aree più “degradate” dei maggiori centri, in particolare quelli della zona nord, dove è maggiore la percentuale di giovani e giovanissimi che si “affacciano” alla vita criminale. Numerose le perquisizione personali, veicolari e domiciliari effettuate.

A Riace. Durante il servizio a Riace sono stati denunciati un 44enne del posto ed una 32enne di origini rumene, accusati di furto di energia elettrica avendo realizzato nell’attività commerciale dell’uomo un allaccio abusivo all’Enel. Sempre a Riace, denunciate altre tre persone, due nigeriane ed una ghanese, di età tra i 21 e i 30 anni, per violenza privata e percosse. Da quanto appurato si sarebbero rivoltati contro gli operatori dell’associazione “Riace Accoglie” rei, a loro dire, della mancata consegna dei cosiddetti “Pocket-Money”.

A Roccella Jonica. I carabinieri di Roccella Jonica, poi, hanno poi denunciato un 63enne del luogo per violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale dopo averlo sorpreso fuori casa oltre l’orario stabilito dal decreto.

A Marina di Gioiosa Jonica denunciato un 20enne del posto per guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato sorpreso dai militari alla guida di un’autovettura risultando positivo all’accertamento clinico tossicologico, riportando valori, i relazione ai cannabinoidi, superiori ai limiti consentiti.

A Gioiosa Jonica, nel corso di un rastrellamento effettuato in località Papina di Martone, sono state ritrovate 50 cartucce calibro 20 e 24 grammi di marijuana. Il tutto era nascosto in una catasta di legna.

Potrebbero interessarti

unical Università della Calabria: disco verde ai nuovi corsi di laurea
A Caffo l’Oscar della comunicazione per “L’italiano più amato”
Polizia_Penitenziaria Paola, convegno di criminologia della Polizia Penitenziaria
Abbattimento cartelloni pubblicitari Il Consiglio di Stato dà ragione alla Pubbliemme: “Gravi errori del Comune di Vibo”
Dossier Bankitalia 2016, aumenta il lavoro ma precario. Si consolida l’export (VIDEO)
Radioattività sulla costa ionica, le analisi dell’Arpacal: “Valori negativi”
Allarme tumori nel Vibonese, monitoraggio dell’Arpacal a San Calogero
Ligabue in concerto a Reggio: doppia data in Calabria. Al via la prevendita
sanità Efficienza sanitaria, emigrazione, liste d’attesa: la Calabria si conferma la più “malata” d’Italia
‘Ndrangheta e ultras Juve, chiesto il processo per 23 indagati
Palazzo Campanella Dolce artigianale: al via a Reggio Calabria la rassegna-concorso
Ernesto-Magorno Terremoto in centro Italia, il Pd aderisce alla raccolta materiali per la popolazione
Vibo, “Notte licei classici” tra tradizione e innovazione. Il ds: “Futuro poggia su solide basi” (FOTO)